Casa funeraria Milano

Casa funeraria Milano

Novembre 11, 2022 Off Di editor

Casa funeraria Milano

Se non hai fonti di finanziamento, o se non vuoi assumerti la responsabilità del funerale per altri motivi, il consiglio in cui è morta la persona può provvedere a un funerale semplice e rispettoso.

 

Se qualcuno è morto in ospedale, parla prima con l’ufficio del lutto lì. A volte eseguiranno un funerale in ospedale, ma non hanno l’obbligo di farlo e potrebbero indirizzarti al consiglio.

 

Che cosa dice la legge?

I comuni sono obbligati a seppellire o cremare qualcuno che è morto nella loro zona “dove sembra all’autorità che non siano state o si stanno prendendo disposizioni adeguate per lo smaltimento della salma”, indipendentemente dall’esistenza di una famiglia. Se ti viene detto che sei legalmente responsabile del funerale, questo non è vero.

 

I comuni hanno budget limitati per i funerali della salute pubblica, quindi è probabile che controllino che non ci sia nessuno che possa pagare e chieda se hai provato altre fonti, come il pagamento delle spese funebri del Fondo sociale / il pagamento del sostegno funebre, prima.

 

Tuttavia, se ti viene detto che non possono fornirne  uno  perché hai diritto a uno di questi vantaggi, questo non è vero. Se non ti senti in grado di prendere accordi perché non sei sicuro che la tua domanda avrà esito positivo o non sei in grado di pagare l’importo mancante, il consiglio dovrebbe comunque prendere in considerazione un funerale di salute pubblica.

 

Per legge, il consiglio è obbligato solo a seppellire o cremare il defunto, il che significa che non è tenuto a fornire un servizio funebre assistito, ma la maggior parte lo fa.

 

Il consiglio non deve cremare qualcuno se ha “ragione di credere” che andrebbe contro la volontà del defunto. Spesso chiedono prove di motivi religiosi o una dichiarazione scritta dei loro desideri, ma questo non è richiesto dalla legge. Vale la pena fare il tuo caso.

 

Com’è un funerale di salute pubblica/ospedale?

Ogni consiglio o ospedale avrà la propria politica e possono differire ampiamente, ma la maggior parte fornirà un servizio breve e assistito all’inizio della giornata.

 

È buona norma che i consigli e gli ospedali assumano i desideri del defunto e della loro famiglia. Molti ti permetteranno di parlare con il ministro/celebrante della persona deceduta e di indicare se la cerimonia deve essere religiosa o meno. Potresti anche essere in grado di dare preferenze per musica e letture.

 

È molto improbabile che forniscano una limousine o dei fiori e tu non saresti in grado di aggiungerli, anche se non c’è necessariamente qualcosa che ti impedisca di portare i fiori da solo.

 

Alcuni consigli e ospedali impediscono alla famiglia di frequentare o ricevere indietro le ceneri, quindi è meglio controllarlo in anticipo se è importante per te.

 

Puoi scoprire maggiori dettagli su come viene svolto un funerale sanitario o ospedaliero nella tua zona contattando il coroner, se è stato coinvolto, o chiamando direttamente il tuo consiglio o ospedale.

 

Se invece non vuoi far rimanere il tuo caro nella camera funeraria di un ospedale, o a casa tua, puoi rivolgerti alla casa funeraria Milano.